Il monopattino elettrico economico: un veicolo alla portata di tutti

La crescente attenzione della nostra società all’energia pulita ha spinto sempre più persone a scegliere una mobilità urbana sostenibile. Questo fenomeno ha portato alla rapida diffusione dei veicoli elettrici nelle città. I monopattini elettrici sono, tra tutti, quelli che hanno avuto più successo e che si stanno diffondendo sempre di più, superando di gran lunga i veicoli elettrici di ultima generazione.

In commercio, è possibile trovare ogni genere di monopattino elettrico, in grado di soddisfare qualunque esigenza personale. Sono molti i modelli economici, gli accessori e i design disponibili per accontentare le richieste di tutti, adulti e bambini. È possibile scegliere tra modelli dal design accattivante, sportivo o elegante, modelli con molti accessori e funzionalità avanzate, modelli dotati di seduta o ruote molto grandi per chi non vuole rinunciare alla comodità e all’avventura del fuoristrada. Infine, ci sono modelli di monopattini economici che assicurano una guida veloce, per spostarsi con rapidità tra le vie della città e una elevata autonomia, per non doversi preoccupare troppo di ricaricare le batterie del mezzo.

Ovviamente, il mercato offre molti modelli che assicurano una buona qualità dei materiali, delle prestazioni elevate, il massimo della sicurezza e un design accattivante, il tutto ad un prezzo accessibile, assicurando un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Le origini del monopattino

Nel 1963 due giovani surfisti statunitensi, partendo dall’idea di creare l’opportunità di “navigare” sulla terraferma, crearono il primo scooter a cui diedero il nome di Surf Roll. Negli anni ’80 lo scooter subì varie modifiche, tra cui l’aggiunta del manico, del freno posteriore e del manubrio. Nei decenni, il design e gli accessori lo hanno avvicinato sempre di più al monopattino elettrico dei nostri giorni. In particolare, negli anni ’90, è stato aggiunto il motore elettrico, creando il primo scooter elettrico ufficiale. Al giorno d’oggi, le caratteristiche tecniche, le funzionalità e l’aspetto del monopattino elettrico continuano a subire molte migliorie, capaci di renderlo un veicolo molto amato da tutti.

Il successo del monopattino elettrico

L’enorme vantaggio che offre lo scooter elettrico alle persone è la possibilità di spostarsi ben cinque volte più veloce rispetto al camminare, ma, a differenza dei più comuni mezzi di trasporto a benzina, rispettando pienamente l’ambiente e assicurando sia divertimento che un notevole risparmio di denaro.

Velocità, dimensioni, peso, autonomia, sicurezza e costo sono solo alcuni dei fattori da tenere in considerazione prima di acquistare un monopattino elettrico. Il monopattino elettrico è un veicolo compatto, maneggevole e ideale per percorrere brevi distanze, in particolare nelle aree urbane. È molto facile da guidare e, grazie ad un telaio pieghevole, è possibile trasportarlo praticamente ovunque.

I monopattini elettrici sono relativamente nuovi sul mercato, ma hanno avuto un enorme successo, soprattutto nelle grandi città, poiché sono perfetti per evitare gli ingorghi, per effettuare brevi spostamenti, e per compiere l’ultimo miglio, ovvero quei tratti di strada che separano l’abitazione dalla fermata del mezzo pubblico e la fermata del mezzo pubblico dal lavoro.

I vantaggi del monopattino elettrico

Come abbiamo già accennato, il monopattino elettrico è un mezzo smart che offre numerosi vantaggi. Tra questi troviamo:

  •  Trasporto intelligente – il monopattino è un mezzo leggero e trasportabile che assicura una guida dinamica e veloce sulle brevi distanze e la sua trasportabilità sui mezzi.
  • Divertimento – andare in giro su un monopattino elettrico non è solo un modo pratico per muoversi in città, ma anche un ottimo modo per trascorrere il tempo libero. Assicura divertimento non solo ai ragazzi o ai bambini ma anche agli adulti.
  • Sostenibilità – essendo un veicolo elettrico, alimentato solo da batterie, azzera le emissioni nocive di gas. La batteria, inoltre, assicura diverse ore di autonomia e quindi molti chilometri da percorrere con una sola carica. Guidare uno scooter elettrico aiuta a preservare l’ambiente.
  • Sistema pieghevole – i monopattini elettrici sono realizzati in modo da poter essere piegati rapidamente e facilmente. Nel caso in cui si debba interrompere la guida e proseguire a piedi o con i mezzi, è sempre possibile piegarlo rapidamente e trasportarlo con sé.
  • Semplicità di utilizzo – l’utilizzo del monopattino elettrico è molto semplice e alla portata di tutti. Bisogna solamente accenderlo, spingere da terra per avviare il motore e iniziare a guidare. Tramite il display è molto semplice regolare la velocità di guida e tenere sotto controllo tutte le funzionalità e i parametri del veicolo.