Cilento, un patrimonio da scoprire

Solo le aree terrestri, fluviali, lacuali o marine che contengano uno o più ecosistemi intatti e comunque caratteristiche di rilievo nazionale ed internazionale per valori naturalistici, possono essere interessate a regimi di protezione e preservazione da parte dello Stato, che nell’interesse presente e futuro della nazione le delimita sotto la definizione di parco nazionale.

Bene, quello del cilento che si estende dalla costa tirrenica fino ai piedi dell’appennino lucano – campano, oltre ad essere il secondo d’Italia per estensione, è diventato dal 1997 patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO. Un motivo in più per visitare questa sorprendente area del nostro Paese, ancora a molti sconosciuta, a torto talvolta, meno considerata.

Una vacanza nel Cilento sul mare a Baia Marticana, ad esempio, può rappresentare un’esperienza unica per il turista che voglia staccare la spina dalle frenetiche attività quotidiane di lavoro ed altri impegni. Il cilento ha molto da offrire e la sua storia lo dimostra, da Paestum, l’antica città di greca di Poseidonia fondata nel VII secolo a.C. che conserva gelosamente i sui templi dorici molto spesso sede di eventi culturali, al borgo di Castellabate, Agropoli, Palinuro, Camerota, San Giovanni a Piro, San Mauro Cilento, Rocca Cilento, San Severino di Centola il paese fantasma, e molto altro ancora. Ognuna di queste località meriterebbe un’accurata descrizione che ci costringerebbe a dilungarci oltremodo e per quanto esausistive, milioni di parole non basterebbero a decantarne la bellezza. Un incantevole quartier generale

Un’ottimo punto d’appoggio, che consenta di toccare agevolmente i maggiori siti d’interesse del Cilento e contemporaneamente offra un incantevole soggiorno al turista, è Baia Marticana in cilento, a Montecorice (Sa). In posizione strategica, la struttura offre soluzioni in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Dalla formula residence hotel a Baia Marticana, a quella B&B tutto minuziosamente organizzato per rendere il soggiorno più rilassante ed agevole possibile.

Oltre ad avere una spiaggia privata, nella quale potersi rilassare e godere in tranquillità del suo splendido mare, nel raggio di pochi chilometri è possibile raggiungere le rinomate spiagge di Castellabate, Acciaroli e Case del Conte, in particolare quest’ultima, forse la più bella, è la più vicina al residence. La spiaggia del Baia Marticana, villaggio vicino Agnone nel cilento, ha inoltre una prerogativa assolutamente non trascurabile per le famiglie con bambini, l’accesso al mare è diretto senza bisogno di attraversare strade. L’attenzione alle norme di sicurezza in generale, è costante e scrupolosa, particolare attenzione è prestata in tutti i locali, ma anche in spiaggia alle misure anti covid.

Relax e divertimento

Una vacanza a San Nicola a mare, nelle strutture del Baia Marticana, resterà sicuramente nel cuore e nella mente del turista, un drink immersi nel verde del Parco nazionale a bordo piscina è impagabile.

Qualsiasi formula si sia scelta, infatti, si potrà usufruire del bar e della piscina in qualsiasi momento. Il lounge solarium attrezzato con lettini consentirà di rafforzare la tintarella su un incantevole prato verde in completo relax. Nei pressi del bar è disponibile una comoda vasca idromassaggio nella quale rilassarsi con un rigenerante bagno caldo. La direzione è a completa disposizione, attenta a qualsiasi tipo di esigenza, attraverso un form che si può reperire all’interno del sito www.baiamarticana.com si possono lasciare i propri dati ed essere ricontattati al più presto per un eventuale preventivo. La tua vacanza nel Cilento ti aspetta a braccia aperte, sarà un’esperienza indimenticabile.

Back to Top